Parmigiana di patate

Pubblicato il 27 Febbraio 2021 alle 09:10 Autore: Claudia Mustillo

La parmigiana di patate è una ricetta semplice da preparare, ma veramente gustosa e sfiziosa. Comoda quando volete proporre in tavola qualcosa di tradizionale e innovativo allo stesso tempo, vediamo insieme la preparazione

Ingredienti 

  • 5-6 patate grandi
  • 750 ml. di salsa di pomodoro
  • 300 gr. di provola affumicata
  • 2-3 uova
  • 100 gr. di parmigiano reggiano grattugiato
  • Pangrattato
  • Farina
  • 1 spicchietto d’aglio
  • 1 pezzettino di cipolla
  • 3 cucchiai di olio evo
  • Olio per friggere (preferibilmente si semi di arachide)
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Basilico fresco (opzionale)

Iniziamo la preparazione della parmigiana di patate quindi per prima cosa tagliate finemente uno spicchietto d’aglio – oppure lasciatelo intero per rimuoverlo in seguito–  e un pezzetto di cipolla, quindi aggiungete l’olio extravergine di oliva in un tegame e fate scaldare. A questo punto aggiungere anche la base del soffritto, aglio e cipolla, e lasciate dorare. Una volta dorati, aggiungete la salsa di pomodoro e a fiamma bassa fate cuocere per una ventina di minuti rigorosamente senza il coperchio. 

Nel frattempo continuate la preparazione della parmigiana di patate quindi sbucciate le patate e lavatele una prima volta sotto l’acqua corrente fredda. Tagliatele a fette spesse circa 1 centimetro e risciacquate sempre sotto l’acqua corrente fredda. Fatele sgocciolare e poi asciugatele tamponando con un canovaccio asciutto e pulito. In un piatto piano mettete la farina, in un altro il pangrattato ed in un piatto fondo rompete le uova, aggiungete un pizzico di sale, un po’ di pepe nero macinato e mescolate. In una padella per friggere mettete almeno 2 dita di olio di semi di girasole o preferibilmente di semi di arachide e fatelo scaldare, nel frattempo passate una alla volta le patate prima nella farina poi nell’uovo e poi nel pangrattato. Fatto questo, se l’olio è caldo, mettete le patate a friggere. 

Preparate la provola e mettetela a sgocciolare in uno scolapasta e grattugiate il parmigiano reggiano o il grana padano. Una volta che le patate saranno fritte lasciate che eliminino l’eccesso di olio su un piatto con la carta assorbente da cucina. Fritte tutte le patate e cotta la salsa di pomodoro, prendete una pirofila e sul fondo, mettete un mestolo di salsa di pomodoro e distribuitelo lungo tutta la superficie. Aggiungete un primo strato di patate, un po’ di salsa di pomodoro, il parmigiano reggiano, la provola e qualche fogliolina di basilico fresco (se lo gradite). 

Prima di iniziare ad assemblare la parmigiana, accendete il forno mettendolo a 250°C e fatelo riscaldare bene. Infornate poi la parmigiana di patate abbassando il forno a 220°C e sempre in modalità statica, fate cuocere per 20 minuti. Non rimane che servire in tavola questa deliziosa ricetta, Buon appetito.