Taralli con curcuma

Pubblicato il 27 Febbraio 2021 alle 09:08 Autore: Claudia Mustillo

Volete provare una ricetta nuova e sfiziosa? Ecco qualcosa che fa sicuramente per voi: i taralli con curcuma. Vediamo insieme la preparazione 

Ingredienti 

  • 250 gr. di farina di tipo 00
  • 5 gr. di sale fino
  • 65 gr. di olio extravergine d’oliva (dovete pesarlo)
  • 100 gr. di vino bianco secco (dovete pesarlo)
  • 2 cucchiaini di curcuma
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • ½ cucchiaino di pepe nero macinato

Iniziamo la preparazione dei taralli con curcuma quindi in un contenitore (anche quello della planetaria), mettete la farina, il sale, l’olio evo, il vino e la curcuma. Impastate il tutto per 10-12 minuti e poi trasferite l’impasto sulla spianatoia e continuate ad impastare per qualche altro minuto. Date la forma di una pallina, avvolgete l’impasto, dei taralli con curcuma, nella pellicola e lasciate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente direttamente sulla spianatoia. 

Passati 30 minuti, dividete in pezzetti abbastanza piccoli l’impasto dei taralli con curcuma e con le dita stendete ogni pezzetto ricavandone un “filo” spesso circa 1-1,5 cm e lungo 7-8 cm. Per dare la forma del classico tarallo, il modo più semplice è mettere l’indice di una mano a metà della lunghezza del “filo” e con pollice ed indice dell’altra mano, afferrare un capo della pasta per portarlo sull’altro capo e schiacciare le estremità una volta sovrapposte. 

Man mano che fate i taralli con curcuma, lasciateli su un canovaccio con sopra un po’ di farina, poi quando saranno tutti pronti, mettete sul fuoco una pentola alta, riempitela d’acqua e portate ad ebollizione. Quando l’acqua avrà raggiunto il bollore, immergete 4-5 taralli per volta. Quando mettete i taralli affonderanno subito e saranno pronti e da togliere appena saliranno a galla. Scolateli con una schiumarola e lasciateli asciugare su un canovaccio pulito ed asciutto. Bolliti tutti, rivestite la leccarda con della carta forno e trasferite i taralli con curcuma lasciandoli a distanza di almeno 1-2 cm. l’uno dall’altro. 

Lasciate cuocere i taralli con curcuma in forno ben preriscaldato (accendetelo almeno 10 minuti prima) a 200°C in modalità statica. Il tempo di cottura può variare da forno a forno (tra i 20 ed i 35 minuti) ma è difficile che si vada oltre i 35 minuti. Non rimane che assaggiare questa deliziosa ricetta. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta