Risotto fiori di zucca e stracchino

Pubblicato il 26 Febbraio 2021 alle 14:48 Autore: Claudia Mustillo

Il risotto fiori di zucca e stracchino è un primo piatto semplice e delizioso da preparare, comodo per ogni occasione. Vediamo insieme la preparazione 

Ingredienti 

  • 320 g di riso carnaroli
  • 20-25 fiori di zucca
  • 1/2 cipolla media
  • 100 g di stracchino
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Dado vegetale
  • 1 tazzina di vino bianco

Iniziamo la preparazione del risotto fiori di zucca e stracchino quindi per prima cosa portate sul fuoco un pentolino pieno d’acqua dove andrete ad aggiungere il dado vegetale. Nel frattempo, lavate e mettete a sgocciolare in uno scolapasta i fiori di zucca, poi tagliate la cipolla e mettetela a soffriggere in padella insieme ad un filo di olio extravergine di oliva. 

Continuate la preparazione del risotto fiori di zucca e stracchino quindi staccate il gambo e rimuovete il bocciolo dei fiori di zucca poi tagliateli a pezzetti piccoli e infine uniteli in padella insieme alla cipolla, quindi lasciate cuocere per circa 5-6 minuti a fiamma dolce. 

Passati 5-6 minuti, aggiungete il riso – per il risotto fiori di zucca e stracchino – e fatelo tostare sempre a fiamma bassa per 4-5 minuti mescolando frequentemente. Quando il riso si sarà “dorato”, alzate la fiamma e sfumate con una tazzina di vino bianco, lasciate a fiamma alta e fate evaporare velocemente. Quando l’alcool sarà evaporato, coprite il riso con  il brodo e fatelo cuocere a fiamma media fin quando non sarà al dente, lasciatevi da parte a fiamma bassa il restante brodo sul fuoco a fiamma dolce in modo da tenerlo pronto all’occorrenza. Quando il riso sarà al dente , spegnete, aggiungete lo stracchino tagliato a pezzetti, mescolate bene e fatelo sciogliere, poi mantecate con il parmigiano e fate riposare per 1 minuto.

Servite a tavola il risotto fiori di zucca e stracchino. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta