Polpette di melanzane senza carne

Pubblicato il 25 Febbraio 2021 alle 14:46 Autore: Claudia Mustillo

Le polpette di melanzane senza carne sono un piatto unico delizioso e facile da preparare, utile da utilizzare anche come antipasto o contorno in occasioni speciali o per aperitivi tra amici e parenti. Vediamo insieme la preparazione 

Ingredienti 

  • 800 g di melanzane
  • 150 g di pangrattato
  • 150 g  di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 uova
  • 1 spicchietto d’aglio
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • Olio di semi di arachidi q.b. 

Iniziamo la preparazione delle polpette di melanzane senza carne quindi per prima cosa lavate le melanzane e disponetele sulla leccarda foderata con carta forno. Fatele cuocere in forno statico preriscaldato a 200° per circa 1 ora. Passata 1 ora, lasciatele intiepidire e poi privatele della buccia e della parte superiore. Mettete la polpa in un colino e schiacciate con una forchetta in modo da eliminare il liquido in eccesso e da avere una sorta di purea. Trasferite la purea di melanzane in un contenitore, mettete le uova e aggiungete uno spicchietto d’aglio tagliandolo finemente. 

Continuate la preparazione delle polpette di melanzane senza carne quindi mettete  il pangrattato, il parmigiano reggiano grattugiato e regolate di sale e impastate il tutto fino ad amalgamare bene gli ingredienti. Se l’impasto dovesse risultare poco compatto, potete aggiungere ancora un po’ di pangrattato. 

Quando l’impasto delle polpette di melanzane senza carne sarà pronto, prelevate una piccola porzione e con le mani, formate delle polpettine tonde (la grandezza la scegliete voi), poi passatele nel pangrattato ed appoggiatele temporaneamente su un piatto o un vassoio. Versate l’olio in una padellina e scaldatelo fino a raggiungere circa 170°, immergete poi poche polpette alla volta in modo da non raffreddare troppo l’olio e fatele cuocere poco meno di 2 minuti per lato. Quando le polpette saranno pronte, scolatele con una schiumarola e ponetele su un piatto o un vassoio foderato da carta assorbente da cucina. Servite in tavola questa deliziosa ricetta. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta