Bollo auto 2021: ecco lo sconto Cashback, come fare

Pubblicato il 19 Febbraio 2021 alle 08:00 Autore: Daniele Sforza
bollo auto 2021 proroga

Bollo auto 2021: ecco lo sconto Cashback, come fare

Il Cashback di Stato è al centro delle discussioni per via di alcuni “furbetti” che, trovando l’inganno, hanno cercato di acquisire il maggior numero di transazioni per raggiungere le prime 100 mila posizioni in classifica e vincere il bonus semestrale da 1.500 euro. Al di là di questi trucchetti, il cashback può essere sfruttato anche per il pagamento di certe imposte o spese indesiderate, tra cui il bollo auto 2021 e l’assicurazione auto.

Bollo auto 2021: scadenze ed esenzioni

Generalmente le scadenze del pagamento del bollo auto cadono l’ultimo giorno del mese successivo a quello in cui è scaduto il bollo. Se quest’ultimo, ad esempio, scade a dicembre, il pagamento dovrà essere effettuato entro il 31 gennaio 2021. Chi ha la scadenza ad agosto, dovrà pagare entro il 30 settembre. E così via. Con lo stato di emergenza in corso, tuttavia, diverse regioni hanno prorogato il termine ultimo del pagamento a date successive a quelle ordinarie: per avere un’idea di quando è la scadenza che ci riguarda, è preferibile consultare il sito della Regione di residenza.

Ricordiamo che alcuni veicoli sono esclusi dal pagamento del bollo auto: tra questi spiccano le auto per persone disabili (rif. Legge 104), veicoli di organizzazioni no profit, auto storiche ultratrentennali, auto elettriche (primo quinquennio esenti) e veicoli a basse emissioni (dipende dalla Regione di riferimento).

Sconto bollo auto 2021 anche con Cashback

Poi ci sono gli sconti: ad esempio, i proprietari di veicoli ultraventennali non pagano l’imposta al 100%, bensì dimezzata. Con il Cashback di Stato si può poi sfruttare un altro tipo di sconto, ma per averne diritto è necessario pagare tramite carta di credito o bancomat (che è appositamente inserita nell’app IO alla voce Portafoglio). Il rimborso, come per ogni spesa, è del 10%, ma non c’è da cantar vittoria, perché la cifra massima rimborsabile arriva a 15 euro. Pertanto, anche se il vostro bollo vi costa 250 euro, anziché uno sconto di 25 euro, riceverete uno sconto di 15 €.

Cashback su RC Auto, multe e revisione

Sempre in materia di spese legate all’automobile, ricordiamo che il Cashback può essere sfruttato anche sul carburante, così come sugli interventi dal meccanico, sulla revisione, sulla RC auto e sul pagamento delle multe. Il modo per avere un rimborso del 10% (fino a un massimo di 15 euro) è pagare con carta. Se quest’ultima è inserita nell’app IO la transazione sarà registrata automaticamente.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →