Ultimi sondaggi Piepoli: gioia e soddisfazione per la nomina di Draghi

Pubblicato il 16 Febbraio 2021 alle 10:50 Autore: Andrea Turco
ultimi sondaggi, sondaggi piepoli, sondaggi elettorali piepoli

Ultimi sondaggi Piepoli: gioia e soddisfazione per la nomina di Draghi

La scelta di Matteo Renzi di aprire la crisi è stata un bene perché ha portato alla nomina di Mario Draghi come premier. A sostenerlo è il 52% degli italiani secondo gli ultimi sondaggi Piepoli per La Repubblica. A posteriori, quindi, l’operazione del leader di Iv viene benedetta da gran parte della cittadinanza e a sorpresa, anche dalla maggioranza degli elettori di centrosinistra (54%) e M5S (51%), dove si annidano i critici più feroci di Renzi. Il senatore fiorentino viene anche considerato il primo vincitore di questa crisi di governo (16%). Dietro di lui Giuseppe Conte, che finita la sua esperienza a Palazzo Chigi, viene comunque indicato come vincente dal 12% degli intervistati.

Ultimi sondaggi Piepoli: Draghi piace anche ai Cinque Stelle

La scelta del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, di affidare l’incarico a Draghi viene accolta con favore dall’85% degli italiani. Il gradimento per la sua nomina supera l’80% tra gli elettori di centrodestra, centrosinistra e Movimento 5 Stelle. Il suo arrivo ha generato soprattutto sentimenti di soddisfazione (52%) e gioia (9%). Il nuovo premier ispira fiducia al 72% degli intervistati e sfiora il 70% di gradimento anche tra gli elettori pentastellati, i più diffidenti verso l’ex presidente della Bce. Draghi viene ritenuto più competente, determinato e onesto del suo predecessore Conte.

Ultimi sondaggi Piepoli: le intenzioni di voto

Le intenzioni di voto registrate da Piepoli danno la Lega in crescita di mezzo punto al 23,5%. Bene anche il PD che sale al 20,5%. Stabili Fratelli d’Italia (16%), M5S (15,5%), Forza Italia (7%), Azione (3,5%), LeU (3%). Italia Viva (2,5%) e +Europa (2%). Gli altri partiti sono dati tutti insieme al 6,5%.

ultimi sondaggi piepoli
Fonte: Piepoli

Ultimi sondaggi Piepoli: nota metodologica

La metodologia seguita è la medesima tutte le settimane: viene esplorato un campione rappresentativo della popolazione italiana dai 18 anni in su, segmentato per sesso, età, Grandi Ripartizioni Geografiche e Ampiezza Centri proporzionalmente all’universo di riferimento. La presente indagine è stata eseguita con metodologia mista CATI/CAWI.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

.

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →