Bonus Irpef febbraio 2021: requisiti, importo e a chi spetta su Noipa

Pubblicato il 8 Febbraio 2021 alle 08:00 Autore: Daniele Sforza
bonus irpef febbraio 2021

Bonus Irpef febbraio 2021: requisiti, importo e a chi spetta su Noipa

Aggiornamenti sul bonus Irpef febbraio 2021: si tratta dell’ex bonus Renzi poi trasformato di recente con la riduzione del cuneo fiscale. L’Inps lo erogherà il prossimo 23 febbraio. Andiamo a scoprire quali sono i requisiti richiesti necessari per ottenere il beneficio, a quanto ammonta l’importo e a quali lavoratori amministrati da NoiPa spetta.

Bonus Irpef febbraio 2021: requisiti e importo, ecco a chi spetta

Il bonus Irpef è diventato misura strutturale con la Legge di Bilancio 2021 e consiste in un importo di 100 euro. I beneficiari sono tutti quei lavoratori dipendenti che dichiarano un reddito inferiore a 28 mila euro, nonché ai lavoratori dipendenti e assimilati incapienti con reddito che non supera gli 8.145 euro. Dunque i lavoratori assistiti da NoiPa che rientrano in questa forbice reddituale, potranno ottenere il beneficio pieno. In caso di reddito superiore, l’importo si ridurrà, come vedremo a breve.

Il beneficio spetterà anche ai disoccupati che percepiscono l’indennità di disoccupazione Naspi: il 23 febbraio questi ultimi si vedranno percepire i 100 euro sul conto. Il bonus, in precedenza, quando era noto come bonus Renzi, era di 80 euro, ma attualmente è salito a 100 euro, sebbene possa ridursi proporzionalmente in base all’aumentare del reddito, dai 28 mila euro in su.

Più precisamente gli importi sono i seguenti:

  • 100 euro: reddito compreso tra 26.600 e 28.000 euro;
  • 80 euro: redditi compresi tra 28.000 e 35.000 euro;
  • 79-0 euro: redditi compresi tra 35.000 e 40.000 euro.

L’importo di 100 euro (o minore) viene erogato mensilmente.

Come avveniva per il bonus Renzi, anche per questo può avvenire la restituzione, nel caso i redditi percepiti siano superiori rispetto a quanto richiesto.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →