Sondaggi politici Noto: 64% italiani a favore di un governo di salvezza nazionale

Pubblicato il 1 Febbraio 2021 alle 16:12 Autore: Andrea Turco
ultimi sondaggi, sondaggio, sondaggi noto, sondaggi politici noto, sondaggi elettorali noto

Sondaggi politici Noto: 64% italiani a favore di un governo di salvezza nazionale.

La maggioranza degli italiani preferisce un nuovo governo rispetto ad elezioni anticipate. E’ quanto emerge dagli ultimi sondaggi politici Noto per Porta a Porta andati in onda durante la puntata del 28 gennaio 2021. A volere un nuovo esecutivo è il 57% mentre ad invocare le urne è il 27%. In caso di nuovo governo, il 34% auspicherebbe un esecutivo di larghe intese guidato da un altro premier, il 32% vorrebbe un Conte ter senza Italia Viva e appoggiato dai responsabili, il 13% un Conte ter ma con la stessa maggioranza dell’ultimo governo e, infine, l’8% un nuovo governo con un altro premier ma con la stessa maggioranza di prima. Dovessero naufragare tutte queste ipotesi, il 64% dichiara di vedere di buon occhio la nascita di un governo di salvezza nazionale.

Sondaggi politici Noto: elettori Pd e M5S contrari a ricucitura con Renzi

Il Conte ter passa però dalla ricucitura dei rapporti tra il premier dimissionario e il leader di Iv. Ipotesi, quest’ultima, rigettata dalla maggioranza degli elettori M5S (72%) e da quella relativa degli elettori Pd (47%). Rimane in stallo – e ancora aperta – l’operazione “responsabili” che però sconta il giudizio negativo di buona parte degli italiani: il 46% li definisce, infatti, poltronari, mentre per il 22% andrebbero ringraziati perché salverebbero l’Italia dal caos.

Sondaggi politici Noto: quanto vale il partito di Conte

Come altri istituti, anche Noto ha rilevato le intenzioni di voto prendendo in esame la nascita di un partito del premier. Una lista contiana otterrebbe il 12,5% dei consensi (Demopolis lo valuta all’11% mentre altri istituti lo sondano tra l’8% e il 16%). Consensi che Conte “ruberebbe” ai suoi due principali sponsor Pd (5 punti) e M5S (5 punti) che calerebbero rispettivamente al 15% e al 9%. Con questo scenario la coalizione governativa aumenterebbe i propri consensi dal 36,7% al 39%. Il quadro politico cambierebbe di poco se Conte diventasse leader dei Cinque Stelle: il Movimento guadagnerebbe 5 punti, attestandosi al 19% stesso valore registrato dal Pd mentre la coalizione governativa, senza Iv, raccoglierebbe il 39,5%. In entrambi i casi, il centrodestra risulterebbe vincente, ottenendo nel primo scenario il 49,2% dei consensi e nel secondo il 50%. Italia viva, inoltre, manterrebbe il proprio bottino di voti dato al 4%.

sondaggi politici noto, partito conte
Fonte: Noto
sondaggi elettorali noto, iv
Fonte: Noto
sondaggi elettorali noto, centrodestra
Fonte: Noto

Sondaggi politici Noto: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: dal 23 al 25 gennaio 2021. Campione: probabilistico statisticamente rappresentativo dell’universo di riferimento, stratificato per genere, età ed area geografica di residenza. Consistenza numerica del campione: 2.000 intervistati. Rispondenti: interviste complete effettuate 2.000 (33,2%); rifiuti/sostituzioni 4.024 (66,8%); totale contatti 6.024 (100%). Rappresentatività dei risultati: popolazione italiana maggiorenne; margine massimo di errore 3%. Metodo di raccolta delle informazioni: cawi-cati-cami per la somministrazione del questionario strutturato di rilevazione.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →