Ultimi sondaggi TP: nuovo premier, gli italiani preferiscono Conte a Draghi

Pubblicato il 29 Gennaio 2021 alle 15:29 Autore: Andrea Turco
ultimi sondaggi tp, premier

Ultimi sondaggi TP: nuovo premier, gli italiani preferiscono Conte a Draghi

Conte batte Draghi. Almeno nelle preferenze degli italiani. Secondo l’ultimo sondaggio condotto da Termometro Politico tra il 26 e il 28 gennaio 2021, il 32,6% dei cittadini vorrebbe Conte di nuovo premier. Una percentuale più che doppia rispetto a quella che preferirebbe vedere a Palazzo Chigi l’ex presidente della Bce (15,4%). Le altre opzioni raccolgono pochi consensi da Carlo Cottarelli (6%) a Marta Cartabia (2,6%). Sotto l’1% i vari Di Maio, Fico, Guerini, Gualtieri, Delrio, Franceschini e Gentiloni. C’è anche un 35,2% di intervistati che rifiuta tutte le opzioni sopra citate e chiede di tornare subito al voto.

Nell’ultima settimana, il consenso del premier dimissionario è tornato a crescere sensibilmente passando dal 39,1% al 41,1% anche se rimane maggioritaria la percentuale di chi non ha fiducia in Conte (58,4%).

fiducia conte
Fonte: Termometro Politico

Termometro Politico ha chiesto agli intervistati se il governo che verrà sarà migliore o peggiore del precedente. Prevale la percentuale di chi crede che il prossimo esecutivo sarà migliore (34,7%). Il 23,9% pensa invece che sarà peggiore mentre per il 23,5% il nuovo governo sarà uguale al Conte bis.

ultimi sondaggi tp, nuovo governo
Fonte: Termometro Politico

In merito alla carenza dei vaccini, gli italiani si dividono sulla responsabilità dei ritardi. Il 32,7% dà la colpa alla casa farmaceutica Pfizer, il 28,4% al governo italiano, il 13,3% all’Unione Europea, il 2,9% a Paesi extra Ue come Regno Unito, Israele e Usa. Infine il 15% non dà la colpa a nessuno perché ritiene che in queste situazioni sia normale dover aggiornare gli impianti industriali interrompendo in questo modo la produzione dei vaccini.

vaccini
Fonte: Termometro Politico

Ultimi sondaggi Tp: le intenzioni di voto

Le intenzioni di voto registrate da Termometro Politico danno la Lega in crescita al 24,2%. Calano sia Pd che Fratelli d’Italia, rispettivamente al 19,7% e al 16,7%. Risale al 15,7% il Movimento 5 Stelle mentre Forza Italia perde mezzo punto e scivola al 6%. Racchiusi in 3 decimi si trovano Azione (3,5%), Italia Viva (3,3%) e La Sinistra (3,2%). Italexit, Verdi, +Europa, Partito Comunista e Cambiamo sono tutti sotto il 2%.

intenzioni voto
Fonte: Tp

Ultimi sondaggi Tp: Pd e M5S penalizzati con nascita Lista Conte

Il quadro politico cambia con l’entrata in scena di una Lista Conte che otterrebbe il 12,3% dei consensi. Il partito contiano penalizzerebbe però Pd e M5S che vedrebbero i loro consensi crollare rispettivamente al 15,7% e al 9,8%. Conte porterebbe in dote appena un punto in più alla coalizione giallo rossa ma non intaccherebbe più di tanto i consensi dei partiti di centrodestra.

lista conte
Fonte: Tp

Ultimi sondaggi Tp: nota metodologica

Sondaggio realizzato con metodo Cawi, 3.000 interviste raccolte tra 26 e il 28 gennaio 2021

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →