Serie A, i match della domenica pomeriggio: vola il Cagliari

Pubblicato il 20 Ottobre 2019 alle 17:26 Autore: Lorenzo Annis
Serie A, i match della domenica pomeriggio: vola il Cagliari

La domenica calcistica valida per l’ottava giornata del campionato di Serie A 2019/2020 si è aperta con uno spumeggiante Sassuolo-Inter. Nonostante i brividi nel finale di gara, i nerazzurri hanno portato a casa il match battendo gli emiliani a domicilio per 3-4 grazie alle doppiette di Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, che hanno consentito a Conte di riportarsi a -1 dalla Juventus – vincente ieri 2-1 contro il Bologna – e a tenere a debita distanza il Napoli (2-0 contro il Verona ieri).

LEGGI ANCHE: Luis Muriel e quel che sarebbe potuto essere ma non è stato… ancora

Risultati Serie A: i match della domenica pomeriggio

Nei tre match disputatisi al pomeriggio, la Roma ha impattato in casa della nuova Sampdoria targata Claudio Ranieri pareggiando a reti inviolate. Altro stop dunque per i giallorossi, colpiti da altri due infortuni – occorsi a Cristante e Kalinic – e dall’espulsione comminata a Kluivert. I capitolini mantengono un solo punto di distanza dalla Lazio, autrice ieri di una super rimonta di tre reti che gli ha permesso di pareggiare contro l’Atalanta.

In classifica la squadra di Fonseca è stata superata anche dal Cagliari, che ha battuto tra le proprie mura amiche la SPAL per 2-0. Ad aprire le danze è stato un eurogol da capogiro di Radja Nainggolan, il quale ha infilato Berisha con un esterno destro di controbalzo scagliato dai venticinque metri che ha distrutto l’incrocio dei pali. Nella ripresa invece è arrivato il raddoppio firmato da Paolo Faragò: il laterale rossoblu è tornato proprio oggi in campo a 183 giorni di distanza da un intervento all’anca che ne ha compromesso l’inizio di annata.

L’ultimo match si è disputato alla Dacia Arena, dove l’Udinese deve ancora ringraziare il suo bomber Stefano Okaka che, grazie alla sua rete, ha piegato la resistenza di un Torino ancora particolarmente traballante e discontinuo. I granata non hanno disputato un buon match cogliendo la terza sconfitta nelle ultime cinque uscite di campionato.

Alle 18:00 appuntamento a Parma, dove i padroni di casa sfideranno il Genoa nel match salvezza che anticipa Milan-Lecce, programmato per le 20:45. Domani notte a chiudere il turno di Serie A sarà Brescia-Fiorentina.

L'autore: Lorenzo Annis

Nato il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive.
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →