Oscar Pistorius tenta il suicidio: polsi tagliati, ma non è in pericolo di vita

Pubblicato il 7 Agosto 2016 alle 10:07 Autore: Redazione

Oscar Pistorius tenta il suicidio: Notizia shock quella che sopraggiunge dal Sud Africa. Secondo quanto riportato da “City Press”, Oscar Pistorius avrebbe tentato il suicidio tagliandosi le vene dei polsi. L’atleta paralimpico è stato medicato prontamente e poi riaccompagnato in prigione.

Secondo una prima ricostruzione, lo stesso Pistorius avrebbe affermato di essersi ferito cadendo dal letto, ipotesi smentita prontamente dalle guardie che, stando alle loro dichiarazioni, avrebbero trovato alcuni coltelli all’interno della cella.

Sull’accaduto verrà aperta un’inchiesta. L’atleta, ormai fuori pericolo di vita, è stato medicato in una clinica privata, dove è sopraggiunto in condizioni serie, poi, onde evitare il pericolo di fuga, è stato immediatamente riaccompagnato in cella.

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →