Il West Ham fa l’impresa e un tifoso gli dedica un tatuaggio

Pubblicato il 30 Agosto 2015 alle 07:39 Autore: Stelio Pagnotta

Una grande impresa, quella del West Ham che nel sabato di Premier League ha espugnato Anfield – dopo 52 anni – battendo il Liverpool con un rotondo 3-0 grazie alle reti di Lanzini, Noble e Sakho. Gli “Irons” si sono confermati irresistibili in trasferta dopo aver battuto all’esordio – qualche settimana fa – l’Arsenal.

La vittoria è stata accolta con grande gioia in casa West Ham, in particolar modo da uno stravagante tifoso che ha deciso – per festeggiare – di fare immediatamente un tatuaggio celebrativo.

La foto è apparsa sul profilo Twitter di Jon High ed è diventata immediatamente virale facendo il giro del web con oltre tremila retweet. Qualche dubbio invece sull’autenticità della pagina inutilizzata da dicembre e sul cui sfondo campeggia il logo dello Sporting Lisbona.

Ciò che conta però è che qualcuno, spinto dall’attaccamento ai colori del West Ham, il tatuaggio l’abbia fatto davvero.

L'autore: Stelio Pagnotta

Classe 1988, laureato in giurisprudenza ho frequentato un master in management della comunicazione pubblica. Scrivo per diletto,amo lo sport, concilio queste due passioni collaborando con la sezione sportiva del termometro politico.
Tutti gli articoli di Stelio Pagnotta →