Sondaggi politici EMG, per il 39% degli italiani è meglio andare a nuove elezioni

Pubblicato il 14 Gennaio 2021 alle 17:02 Autore: Gianni Balduzzi
sondaggi politici

Sondaggi politici EMG, per il 39% degli italiani è meglio andare a nuove elezioni

La crisi di governo ha un pregio, è riuscita a scalzare l’emergenza legata alla pandemia dalle prime pagine dei giornali e dai titoli di testa dei TG, e anche gli istituti di sondaggi si adeguano.

Tra questi EMG, che negli ultimi sondaggi politici per Agorà ha chiesto agli italiani quale sia l’esito più gradito della crisi. Come emerso da altre rilevazioni gli italiani appaiono spaccati.

Vi è una maggioranza relativa, uguale al 39%, che vorrebbe le elezioni. Raggiunge il 73% tra gli elettori leghisti e il 67% tra quelli di Fratelli d’Italia, ma anche un buon 37% tra i pentastellati. Solo il 7% dei democratici invece vuole andare alle urne.

Tuttavia sommando le preferenze per le altre opzioni il ricorso a nuove elezioni è in minoranza.

Vi è un 18% che vorrebbe un nuovo governo guidato da Conte. Si tratta del 54% degli elettori di PD e M5S, e poi un 16% a favore un un governo di larghe intese, tra questi vi è un quarto dei democratici, e un 13% che è per un altro governo ma con premier diverso dall’attuale.

sondaggi politici
Fonte: Agorà

Le opzioni in campo sono ancora tutte valide, e anche per questo gli elettori si dividono senza fare prevalere in modo netto una sull’altra.

La pandemia di Covid però è ancora ben presente, e allora le altre domande dei sondaggi politici di EMG sono giocoforza dedicati ad essa.

Sondaggi politici EMG, italiani sempre a favore delle restrizioni

Gli italiani continuano a essere a favore delle restrizioni contro la diffusione del Covid. Per il 67% è giusto proseguire con le misure previste dal governo.

E nonostante le proteste diffuse, per esempio di chi lavora nel settore della ristorazione, i contrari rimangono minoranza, solo il 29%

sondaggi politici
Fonte: Agorà

In particolare secondo i sondaggi politici è il lockdown nazionale la misura prediletta, per il 49% è meglio piuttosto che una divisione del Paese a colori in base alle regioni, ovvero il sistema usato ora, che è preferito dal 37%

sondaggi politici
Fonte: Agorà

Metodologia del sondaggio in via di pubblicazione

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Gianni Balduzzi

Editorialista di Termometro Politico, esperto e appassionato di economia, cattolico- liberale, da sempre appassionato di politica ma senza mai prenderla troppo seriamente. "Mai troppo zelo", diceva il grande Talleyrand. Su Twitter è @Iannis2003
Tutti gli articoli di Gianni Balduzzi →