Ultimi sondaggi Demopolis: le speranze degli italiani per il 2021

Pubblicato il 11 Gennaio 2021 alle 19:19 Autore: Andrea Turco
ultimi sondaggi elettorali demopolis, sondaggi politici demopolis

Ultimi sondaggi Demopolis: le speranze degli italiani per il 2021

L’Istituto Demopolis ha condotto per Radio1 Rai un sondaggio in cui ha chiesto agli italiani di fare un bilancio dell’anno appena passato. Tra le immagini del 2020 rimaste impresse nella mente delle persone ci sono nell’ordine: la colonna di mezzi militari per i morti di Bergamo (70%), le città deserte durante il lockdown (66%), le terapie intensive negli ospedali (65%), il Papa in piazza San Pietro deserta il 27 marzo (58%), le conferenze stampa e i Dpcm del premier Conte (34%) e infine, le spiagge e le discoteche nell’estate del Covid (30%).

Ultimi sondaggi Demopolis: la pandemia occupa i ricordi degli italiani

“Per l’opinione pubblica – commenta il direttore di Demopolis Pietro Vento – è difficile trovare nella memoria qualcosa che abbia caratterizzato il 2020 nel nostro Paese non legata alla pandemia. Per l’80% degli italiani, è stato l’impegno di medici e infermieri negli ospedali in emergenza a caratterizzare il 2020, che per il 54% è anche l’anno che ci ha fatto scoprire lo smart working e la didattica a distanza”. In un contesto così connotato, 1 su 2 indica le elezioni americane, con la vittoria di Biden su Trump.

In uno scenario occupato interamente dalla pandemia, il 67% degli intervistati ha dichiarato di sentirsi soddisfatto di come ha riallacciato le relazioni sentimentali e familiari.

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, risulta il politico più apprezzato dagli italiani nel 2020 (68%). Segue il premier Giuseppe Conte (51%) e il governatore del Veneto, Luca Zaia (42%).

Ultimi sondaggi 2021: le speranze degli italiani per il 2021

Infine, gli auspici per l’anno appena iniziato. Tante le speranze che gli italiani rimpongono nel 2021. La prima ha a che fare con la pandemia: il 75% spera che il Covid venga definitivamente sconfitto quest’anno. Il 61% auspica che il vaccino funzioni, il 60% che la sanità pubblica venga potenziata, il 58% che l’economia riparta velocemente, il 53% che il Recovery Fund venga gestito bene per rilanciare il Paese mentre il 44% che i ragazzi possano tornare pienamente a scuola e all’università.

Ultimi sondaggi Demopolis: nota metodologica

L’indagine è stata realizzata dall’Istituto Demopolis, diretto da Pietro Vento, dal 27 al 29 dicembre 2020, per Radio1 Rai, su un campione stratificato di 2.000 intervistati, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne. Supervisione della rilevazione demoscopica di Marco E. Tabacchi. Coordinamento di Pietro Vento, con la collaborazione di Giusy Montalbano e Maria Sabrina Titone.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →