Importo pensione minima 2021: resterà invariato, quanto spetta?

Pubblicato il 5 Gennaio 2021 alle 12:01 Autore: Guglielmo Sano

Importo pensione minima e importo assegno sociale 2021 destinati a subire un piccolo aumento nonostante il tasso di rivalutazione “nullo”

Importo pensione minima 2021: piccolo aumento, quanto spetta?

Importo pensione minima 2021: resterà invariato, quanto spetta?

Importo pensione minima e importo assegno sociale 2021: tasso di rivalutazione in base all’indice dei prezzi di fatto “nullo” per quest’anno. A quanto ammonta per entrambe le prestazioni?

Tasso di rivalutazione per il 2021 pari a zero

Importo pensione minima e importo assegno sociale 2021: rimarranno praticamente invariati rispetto a quelli del 2020, dopo la lievissima crescita rispetto al 2019. Il tasso di rivalutazione per il 2021, nonostante una variazione dell’indice dei prezzi in territorio negativo, è fissato – provvisoriamente – allo 0,0%. Un incremento, d’altra parte, avverrà comunque a seguito della certificazione definitiva del tasso di rivalutazione per il 2020: era stato stimato dal MEF nella misura dello 0,4%, alla fine però si è attestato allo 0,5%. Quindi, ai percettori delle due prestazioni andrà riconosciuto un conguaglio – pari allo 0,1% – per le cifre non percepite nel corso dell’anno appena passato.

Reddito di emergenza 2021: importo, quando fare domanda e info

Importo pensione minima e importo assegno sociale 2021

Importo pensione minima e importo assegno sociale 2021: a quanto ammonterà, quindi, per quest’anno?

  • L’importo della prima prestazione è fissato per il 2021 a quota 515,58 euro
  • L’importo della seconda, invece, dovrebbe essere fissato per il 2021 a quota 460,27 euro

Da segnalare che, a causa dello stesso meccanismo che si descriveva prima, nel 2021 aumenta leggermente anche l’importo della pensione di invalidità civile (74-99%): nel corso di quest’anno ammonterà a 287,09 euro. Anche l’attuale importo dell’assegno relativo all’indennità di accompagnamento sarà incrementato nel 2021: si aggirerà intorno ai 522 euro (ora poco sopra i 520).

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →