Decreto Milleproroghe 2021: cosa contiene, le novità

Pubblicato il 23 Dicembre 2020 alle 08:00 Autore: Daniele Sforza
decreto milleproroghe 2021

Decreto Milleproroghe 2021: cosa contiene, le novità

Puntuale come un orologio svizzero: anche alla fine di dicembre di questo sciagurato anno, ecco arrivare il decreto Milleproroghe 2021. C’è attesa e curiosità di sapere quali novità contiene, anche se per ora possiamo accontentarci solo della bozza. Il Milleproroghe, come è ben noto, contiene tutti i rinvii delle scadenze e degli adempimenti, ma per passare si attende l’ok del Consiglio dei Ministri, atteso per il pomeriggio di mercoledì 23 dicembre. Il Milleproroghe 2021, peraltro, sarà altresì importante perché conterrà alcuni rinvii determinati dall’emergenza sanitaria.

Bozza Milleproroghe 2021: cosa contiene

Il testo è ancora provvisorio, si tratta solo di una bozza, dalla quale già si intravedono alcune proroghe importanti. Tra queste il rinvio delle scadenze in materia di assunzioni e concorsi nella Pubblica Amministrazione, al fine di evitare assembramenti e per ragioni puramente logistiche durante un’emergenza sanitaria tuttora in corso. Verso il rinvio (di 1 anno) anche l’esame di idoneità della patente.

Si pensa anche ad Alitalia: le società in amministrazione straordinaria, avranno sei mesi di ossigeno in più, dunque fino al 30 giugno 2021, per restituire il prestito di 400 milioni concesso alla fine del 2019. Relativamente alle autostrade, invece, i concessionari avranno tempo fino a luglio per ripensare i piani finanziari e questo comporterà di conseguenza un blocco delle tariffe autostradali.

Cartelle esattoriali e accertamenti fiscali: nuovo rinvio

Capitolo Covid-19: fondamentale risulta l’articolo 18, che di fatto rinvia a un allegato specifico. Tutte le scadenze legate allo stato di emergenza in cui versa il Paese, infatti, sono rinviate in blocco. È quanto si legge nel testo, “fino alla data di cessazione dello stato di emergenza e comunque non oltre il 1° marzo 2021”. Tra le misure che subiranno un altro rinvio anche quelle relative all’invio delle cartelle esattoriali e degli accertamenti fiscali.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →