Sondaggi politici Noto: Recovery fund, gli italiani bocciano la cabina di regia pensata da Conte

Pubblicato il 16 Dicembre 2020 alle 10:22 Autore: Andrea Turco
ultimi sondaggi, sondaggio, sondaggi noto, sondaggi politici noto, sondaggi elettorali noto

A gestire il Recovery Fund dovrebbe essere il governo e non un gruppo di esperti e manager. A sostenerlo è il 63% degli italiani intervistati dai sondaggi politici Noto per QN. Nella querelle tra premier Conte e Renzi sulla cabina di regia del Recovery Plan, la maggioranza dei cittadini si schiera quindi con il leader di Italia Viva. Su questo punto, però, il presidente del Consiglio pare non voler recedere: “Per la gestione del Recovery plan serve una struttura che garantisca un adeguato monitoraggio delle opere e la possibilità di intervenire, se necessario, per evitare che venga sprecato “anche un solo euro”. Il premier ha però assicurato il coinvolgimento del Parlamento, che seguirà step by step la stesura del piano e lo approverà con una votazione finale. Al tempo stesso, ha aggiunto, “partirà l’interlocuzione con tutte le parti sociali in vista dell’elaborazione dei progetti finali”.

Sondaggi politici Noto: dubbi degli italiani sulla capacità del governo di gestire i fondi del Recovery Fund

Il 54% degli italiani avanza però qualche dubbio sulla reale capacità dell’attuale governo di saper gestire i 209 miliardi in arrivo da Bruxelles (secondo un sondaggio Tecnè, gli italiani vorrebbero che a gestire i soldi fosse Draghi e non Conte). Per quattro intervistati su dieci, invece, il governo sarà in grado di utilizzare bene i fondi stanziati per il Recovery Plan.

Sondaggi politici Noto: Recovery Plan, italiani chiedono intesa governo-opposizioni

Secondo il 60% per gestire la fase critica di ripartenza del Paese, governo e opposizione dovrebbero siglare un’intesa. Berlusconi prima e Salvini poi hanno già fatto delle aperture in tal senso a Conte. Il premier ha già chiarito che sul Recovery Plan ci sarà un confronto sia con le opposizioni che con le parti sociali.

Nessun dubbio infine sull’uso dei fondi del Recovery Fund. Per l’82% degli italiani i soldi in arrivo vanno assolutamente utilizzati. Ma non sprecati.

Sondaggi politici Noto: nota metodologica

Data di realizzazione del sondaggio: 12 dicembre 2020. Committente: QN-Quotidiano Nazionale. Campione: Panel Omnibus rappresentativo degli elettori italiani. Tecnica di somministrazione delle interviste: Cawi. Consistenza numerica del campione: 1.000. Rispondenti: 90%.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →