Sondaggi politici Ipsos: seconda ondata, 62% italiani vuole chiusure mirate

Pubblicato il 4 Novembre 2020 alle 09:38 Autore: Andrea Turco
ultimi sondaggi, sondaggio, sondaggi politici ipsos, sondaggi elettorali ipsos

Sondaggi politici Ipsos: seconda ondata, 62% italiani vuole chiusure mirate

Il 53% degli italiani boccia il governo Conte per come sta gestendo la seconda ondata di contagi mentre il 43% lo promuove. A sostenerlo sono i sondaggi politici Ipsos per Di Martedì andati in onda durante la puntata del 3 ottobre 2020.

Sondaggi politici Ipsos: per più di 6 italiani su 10 aumento contagi è da attribuire a comportamenti sbagliati dei cittadini

L’esecutivo guidato da Conte viene però discolpato per quanto riguarda l’aumento esponenziale dei contagi verificatosi nelle ultime settimane. Solo il 29% ritiene infatti responsabili governo e regioni per la crescita dei contagi. Secondo il 62% degli intervistati l’aumento dei casi Covid è dovuto principalmente ai comportamenti sbagliati tenuti da troppi cittadini (mascherine non indossate, distanziamento non tenuto, etc).

Sondaggi politici Ipsos: 62% italiani favorevole a chiusure mirate per fermare pandemia

I sondaggi politici Ipsos hanno chiesto agli italiani quale sarebbe il metodo migliore per affrontare la seconda ondata della pandemia. Il 62% sposa la linea contenuta nell’ultimo Dpcm che sarà in vigore da giovedì mattina ovvero prevedere chiusure mirate nelle zone maggiormente colpite. Il 18% considera più utile tornare a chiudere tutto il Paese come si era fatto in primavera. Infine c’è un 15% di persone che ritiene sia meglio lasciare un’apertura totale in tutto il Paese per fronteggiare la pandemia.

Sondaggi politici Ipsos: il nuovo Dpcm

Ieri sera il premier Conte ha firmato il Dpcm che fissa un regime di chiusure differenziati a seconda della fascia di rischio contagio alla quale appartiene una Regione. Secondo la bozza, il coprifuoco sarà anticipato alle 22 mentre saranno vietati gli spostamenti in aree a rischio. Nelle zone “rosse” chiusi anche i negozi mentre viene caldeggiata l’adozione dello smart working sia nella Pa che nel settore privato.

Sondaggi politici Ipsos: nota metodologica

Sondaggio realizzato da Ipsos presso un campione casuale nazionale rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne secondo genere, età, livello di scolarità, area geografica di residenza, dimensione del comune di residenza. Sono state realizzate 500 interviste (su 5.544 contatti) mediante sistema cati, il 2 novembre 2020.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

Per commentare su questo argomento clicca qui!

L'autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →