Tiramisù monoporzione

Pubblicato il 30 Ottobre 2020 alle 09:10 Autore: Claudia Mustillo

Se siete alla ricerca di una ricetta facile e veloce per preparare un dolce dovete assolutamente provare questa ricetta per il tiramisù monoporzione. Un dolce comodo e delizioso in ogni occasione, vediamo la ricetta 

Ingredienti

  1. Savoiardi 300 g
  2. Uova freschissime 220 g
  3. Mascarpone 500 g
  4. Zucchero 100 g
  5. Caffè della moka 300 g
  6. Cacao amaro in polvere q.b.

Iniziamo la preparazione del tiramisù  monoporzione quindi per prima cosa cominciamo dalle uova, che devono essere freschissime dal momento che non verranno cotte. Quindi  iniziate separando accuratamente gli albumi dai tuorli, ricordate che per montare bene gli albumi non dovranno presentare alcuna traccia di tuorlo. Poi montate i tuorli con le fruste elettriche, versando solo metà dose di zucchero. Non appena il composto del tiramisù sarà diventato chiaro e spumoso aggiungete il mascarpone poco alla volta. 

Mi raccomando continuate la preparazione del tiramisù monoporzione quindi aggiungete il mascarpone con le fruste ancora in azione, quindi una volta che avrete amalgamato tutto il mascarpone avrete ottenuto una crema densa e compatta; tenetela da parte. Pulite molto bene le fruste e passate a montare gli albumi versando il restante zucchero un po’ alla volta. 

Continuate la preparazione del tiramisù monoporzione, quindi una volta montato a neve il bianco prendetene una cucchiata e aggiungetelo con i tuorli e lo zucchero e mescolate energicamente. Poi procedete e quindi aggiungete la restante parte di albumi, poco alla alla volta mescolando molto delicatamente dal basso verso l’alto. 

Quindi una volta che la crema al mascarpone del tiramisù monoporzione sarà pronta iniziate la preparazione quindi stendete nella ciotola uno strato di crema, poi prendete i savoiardi immergeteli nel caffè e disponeteli ordinatamente sopra la crema, quindi continuate così fino a quando non terminate gli ingredienti. Lasciate riposare circa un paio di ore in frigorifero e poi assaggiate questa delizia. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta