Polpette

Pubblicato il 28 Ottobre 2020 alle 08:44 Autore: Claudia Mustillo

Le polpette di carne sono un piatto veramente tradizionale e buono vedrete che non riuscirete a fare a meno di questa ricetta dopo averla provata. Vediamo insieme il procedimento   

Ingredienti 

  • 300 g di carne macinata di scottona (o di manzo)
  • 300 g di carne macinata di suino
  • 180 g di pane raffermo
  • 50 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 1 pezzettino d’aglio piccolo
  • 1 ciuffetto di prezzemolo fresco
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 2 bicchieri d’acqua
  • 1 tazzina di vino
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero macinato (facoltativo)

Per prepapare le polpette di carne  iniziamo spezzettando il pane in una ciotola, poi bagnandolo con acqua e vino e lasciando qualche minuto in ammollo. Poi strizzatelo e scolate bene. In un contenitore abbastanza capiente aggiungete la carne e iniziate ad amalgamare con il pane. 

Aggiungete all’impasto di polpette di carne il parmigiano reggiano grattugiato, il prezzemolo, l’aglio – se lo gradite – e l’olio. Mescolate bene il tutto per creare un impasto omogeneo e ben condito. Quando l’impasto sarà pronto iniziate a lavorare le polpette. 

Prendete una pallina di impasto e lavorate a mano per creare le polpette di carne, poi mano a mano che saranno formate, disponete le polpette su di un vassoio. Quando saranno tutte pronte mettete una padella abbastanza capiente sul fuoco e lasciate scaldare l’olio, poi aggiungete le polpette e se volete lasciate friggere altrimenti procedete per farle in umido. Quindi aggiungete un po’ di acqua, del brodo vegetale o del dialbrodo e lasciate cuocere per qualche minuto. 

Ecco che le polpette di carne sono pronte per essere servite, potete accompagnare il secondo con un’insalata oppure con delle verdure in padella, grigliate o cotte al vapore . Comunque vedrete che questa ricetta non vi deluderà e che piacerà anche ai più piccoli, perché nessuno resiste davanti ad un piatto di polpette. Se le accompagnate con delle patatine fritte poi, chi può dire di no?  Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta