Pasta fagioli e cozze

Pubblicato il 22 Settembre 2020 alle 14:43 Autore: Claudia Mustillo

Pasta fagioli e cozze

La fagioli e cozze è un’alternativa gustosa alla tradizione pasta con le cozze. La ricetta è molto facile e veloce da preparare perfetta per le cene estive quando si ritorna dal mare. Vediamo insieme la preparazione. 

Ingredienti: 

  • 320 g di pasta corta
  • 500 g di cozze
  • 230 g di fagioli
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 2-3 pomodorini freschi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pizzico di sale fino (se occorre)
  • 2-3 cucchiai di olio evo
  • 1 tazzina di vino bianco

Chi sono Lello Ciampolillo e gli altri “volenterosi” che sosterranno il Governo Conte

Pasta fagioli e cozze

Per preparare la pasta fagioli e cozze come prima cosa bisogna pulire bene le cozze sotto l’acqua corrente fredda, magari strofinando con una spugna o con un coltello. Poi una volta che le cozze saranno pulite mettetele in un contenitore o in un piatto. 

A questo punto andiamo a far aprire le cozze: in una padella capiente mettete un filo di olio extravergine di oliva, uno spicchio di aglio e del prezzemolo – se lo gradite anche del peperoncino – fate rosolare e poi aggiungete le cozze, coprite con il coperchio e lasciate cuocere per 4 minuti circa. Passati 4 minuti, sfumate con del vino bianco, alzate la fiamma per far evaporare l’eccesso di alcool e poi quando tutte le cozze saranno aperte, spegnete la fiamma. Le cozze della pasta patate e cozze sono pronte, procediamo con la preparazione.

Adesso continuiamo la preparazione della pasta fagioli e cozze: prendete il sughetto delle cozze e filtratelo con un colino in un tegame capiente. Accendete la fiamma e attendete che il sugo arrivi ad ebollizione, aggiungete i fagioli al sugo delle cozze e poi aggiungete anche le cozze

Mescolate frequentemente fagioli e cozze, lasciate cuocere. Se lo gradite aggiungete la pasta direttamente  a fagioli e cozze e fate cuocere tutto insieme (se necessario aggiungete acqua calda), poi quando mancheranno pochi minuti rispetto al tempo di cottura indicato sulla confezione della pasta, spegnete la fiamma e aggiungete il prezzemolo. Altrimenti cuocete la pasta separatamente e poi unite il tutto. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta 

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]