Tagliatelle ai funghi porcini

Pubblicato il 20 Settembre 2020 alle 11:47 Autore: Claudia Mustillo

Tagliatelle ai funghi porcini

La ricetta per le tagliatelle ai funghi porcini è deliziosa, un primo piatto comodo e rapido da preparare e soprattutto perfetto per ogni occasione, per un pranzo in famiglia o una cena con ospiti. Se non avete i funghi porcini freschi potete utilizzare i funghi misti surgelati. Vediamo insieme la preparazione. 

Ingredienti 

  1. Tagliatelle
  2. Funghi porcini
  3. Aglio
  4. Prezzemolo
  5. Parmigiano q.b
  6. Sale q.b
  7. Burro 

Quiz Giuseppe Conte: sai tutto del presidente del Consiglio?

Tagliatelle ai funghi porcini

Iniziamo la preparazione delle tagliatelle ai funghi porcini, quindi per prima cosa portate sul fuoco una pentola piena d’acqua dove andrete a cuocere la pasta non appena l’acqua sarà arrivata a temperatura. La preparazione è veramente rapida quindi intanto prendete uno spicchio di aglio e pulitelo, poi prendete una padella e portatela sul fuoco con un filo di olio extravergine di oliva. 

Continuate la preparazione delle tagliatelle ai funghi porcini, quindi aggiungete l’aglio in padella e lasciate rosolare per qualche istante – se lo gradite aggiungete anche del peperoncino – poi aggiungete anche i funghi porcini e lasciate cuocere per qualche istante. 

Quindi sfumate con del vino bianco i funghi porcini e lasciate evaporare l’eccesso di vino con la fiamma alta. Quando poi l’acqua sarà arrivata ad ebollizione aggiungete il sale e la pasta. Lasciate cuocere le tagliatelle qualche minuto in meno rispetto al tempo indicato sulla confezione, poi scolate e trasferite direttamente in padella insieme ai funghi porcini. 

Lasciate un mestolo di acqua di cottura, se necessario, poi amalgamate le tagliatelle e se lo gradite aggiungete una noce di burro per insaporire la pasta. Poi spegnete la fiamma e servite in tavola. Provate questa ricetta perchè è veramente deliziosa, in pochi minuti sembrerà di essere al ristornate. Un ottimo piatto con uno sforzo veramente piccolo, facile da preparare anche per chi non ha molta esperienza in cucina. Buon appetito, ci vediamo alla prossima ricetta.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]