Coronavirus ultime notizie: riapertura stadi, il parere degli esperti

Pubblicato il 1 Settembre 2020 alle 11:10
Aggiornato il: 3 Settembre 2020 alle 21:48
Autore: Guglielmo Sano

Coronavirus ultime notizie: il calcio sta per affrontare la prima stagione post Covid, si accende il dibattito sulla riapertura degli stadi

Stadio
Coronavirus ultime notizie: riapertura stadi, il parere degli esperti

Coronavirus ultime notizie: il calcio italiano sta per affrontare la prima stagione post Covid, si accende il dibattito sulla riapertura degli stadi. Ecco cosa dicono gli esperti.

Coronavirus ultime notizie: verso la riapertura degli stadi?

Coronavirus ultime notizie – “La priorità della scuola, ricominciare le lezioni. Il pubblico per gli eventi sportivi, mi spiace, non è una priorità, per ora”, intervistato dal Messaggero, ha tagliato corto sulla questione della riapertura degli stadi il Coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico Agostino Miozzo. Insomma, tutti gli occhi sono puntati sulla ripartenza delle lezioni, un momento cruciale per quanto riguarda il mantenimento del controllo dell’epidemia. Far tornare a pieno regime o quasi tutti gli altri luoghi per cui è naturale la formazione di assembramenti, non solo gli stadi ma anche le discoteche, passa in secondo piano, in attesa di valutare se il ritorno a scuola porterà a un incremento dei contagi. Un primo punto della situazione sarà fatto intorno al 10 settembre ha comunque assicurato lo stesso Miozzo.

La posizione di autorità sportive e politica

Coronavirus ultime notizie – D’altra parte, il Consiglio Federale della Figc tenutosi ieri 31 agosto 2020 ha stabilito che gli stadi per i club posti sotto l’egida della Lega Nazionale Dilettanti riapriranno con l’inizio della prossima stagione. Dunque, alla fine dovrebbe fare ingresso negli impianti di Serie D circa un migliaio di spettatori nonostante il parere contrario della maggior parte degli scienziati. “Dobbiamo aprire le scuole non gli stadi. Portare il pubblico negli impianti sportivi può avere gli stessi effetti che abbiamo visto nelle discoteche” ha dichiarato Massimo Galli, a capo delle Malattie Infettive dell’Ospedale Sacco di Milano, in un’intervista al Mattino, facendo eco alle parole di Miozzo. Naturalmente, al dibattito sulla riapertura degli stadi si iscrive anche la politica. È stata Radio Punto Nuovo a raccogliere l’opinione del Presidente lombardo Attilio Fontana: “Ho avuto lunghi colloqui con gli scienziati, se il rispetto delle regole viene perseverato, questo tipo di attività non è assolutamente più pericolosa di andare al ristorante”.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Guglielmo Sano

Nato nel 1989 a Palermo, si laurea in Filosofia della conoscenza e della comunicazione per poi proseguire i suoi studi in Scienze filosofiche a Bologna. Giornalista pubblicista dal 2018 (Odg Sicilia), si occupa principalmente di politica e attualità. Cura la sezione esteri per Termometro Politico
Tutti gli articoli di Guglielmo Sano →