Coronavirus ultime notizie: Conte “app Immuni al via in Italia”

Pubblicato il 12 Giugno 2020 alle 08:48
Aggiornato il: 24 Giugno 2020 alle 23:28
Autore: Daniele Sforza

Coronavirus ultime notizie: lunedì 15 giugno sarà il giorno dell’esordio dell’app Immuni in tutta Italia. L’annuncio del premier Giuseppe Conte.

Coronavirus ultime notizie: numero vaccini e richiami al 19 febbraio 2021
Coronavirus ultime notizie: Conte “app Immuni al via in Italia”

Coronavirus ultime notizie: è lunedì 15 giugno il giorno X per l’applicazione Immuni in tutta Italia. L’app, infatti, a oggi è disponibile in fase sperimentale solo in alcune regioni, mentre a partire dal prossimo lunedì sarà rilasciata su tutto il territorio e dunque tutti i cittadini italiani potranno scaricarla senza problemi, come ha annunciato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte al termine del Consiglio dei Ministri che ha avuto luogo a Palazzo Chigi nella giornata di ieri, giovedì 11 giugno.

Coronavirus ultime notizie: app Immuni dal 15 giugno in tutta Italia

Non ci sarà nessun problema per la privacy: così Giuseppe Conte ha voluto tranquillizzare i suoi connazionali. “Da lunedì 15 giugno l’app Immuni sarà operativa in tutta Italia”, le sue parole. “Potete scaricarla con tranquillità senza problemi per la privacy”. L’applicazione, infatti, “non invade gli spazi privati, ma offre un’opportunità in più di ricevere informazioni per contatti sospetti”. Per il premier Conte, con l’app si garantisce “un servizio in più agli italiani”.

Com’è ormai noto, Immuni è un’applicazione che serve per tracciare il contagio da coronavirus e dunque i casi potenzialmente positivi, avvisando gli utenti che effettuano il download e che si muovono nel territorio. Disponibile in quattro regioni pilota (Liguria, Marche, Abruzzo e Puglia) da lunedì prossimo sarà scaricabile in tutta Italia (fatta qualche eccezione che è in via di risoluzione, per saperne di più potete leggere questo articolo). L’applicazione funziona via Bluetooth, è un progetto della startup Bending Spoons e sarà disponibile sui dispositivi iOS (quindi iPhone) e Android.

Cosa riapre

Giuseppe Conte ha affermato di aver firmato un nuovo Dpcm nel quale ufficializza nuove riaperture di attività quali sale bingo, scommesse e slot, previo l’ok delle Regioni. Riprendono subito anche le attività sportive a porte chiuse, ma non gli sport di contatto amatoriali (come il calcetto) per il quale bisognerà attendere il 25 giugno (ma sempre con l’ok delle Regioni). Per attività come discoteche e sale da ballo, invece, bisognerà aspettare con ogni probabilità il mese di luglio.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
[email protected]

L'autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →