Parcheggio in aeroporto? attenzione alle tariffe, può costare più di un volo

Pubblicato il 17 Ottobre 2018 alle 11:04 Autore: Redazione
parcheggio in aeroporto

Parcheggio in aeroporto? attenzione alle tariffe, può costare più di un volo

Prendere un aereo è sicuramente più economico rispetto ad anni fa, in cui non esistevano le compagnie low cost. Le tratte corte sono l’ideale per viaggiare all’insegna della semplicità e senza spendere più del necessario. Se non si presta attenzione ad un particolare, tutto il risparmio generato dal biglietto a basso costo va in fumo, anzi probabilmente, per certe tratte sarebbe convenuto cambiare mezzo di trasporto.

Il problema si presenta quando ci si reca in aeroporto con la propria auto. Sembrerebbe naturale parcheggiare l’auto per poi riprenderla la sera o il giorno dopo pagando magari una tariffa di qualche euro. Spesso evitare i mezzi pubblici è una questione di comodità, inoltre in certi orari i collegamenti città/aeroporto non sono proprio contemplati, specie se l’aeroporto non è uno dei più frequentati. L’ideale sarebbe quello di farsi accompagnare e poi farsi venire a prendere, ma non tutti possono godere di un aiuto simile.

Chi viaggia sa che parcheggiare in aeroporto è un problema di carattere economico. Il costo del parcheggio potrebbe superare quello del biglietto aereo. E’ un bel fastidio per chi questa necessità ce l’ha di frequente. E’ anche difficile da comprendere poiché è in contraddizione con lo stesso concetto di low cost. In pratica l’auto ferma in aeroporto può costare di più di un passaggio in aereo per migliaia di chilometri.

parcheggio in aeroporto

Quando parcheggiare in aeroporto costa più caro del volo

Chi ha appena acquistato il biglietto per un volo low cost per una vacanza, magari per un semplice fine settimana, deve fare i conti col parcheggio. Nonostante possa sembrare incomprensibile, se non si pensa ad una soluzione alternativa, parcheggiare l’auto direttamente in aeroporto può determinare un costo inaspettato e maggiore dello stesso biglietto aereo. La situazione non è omogenea per cui ci sono delle località in cui questo problema è più accentuato che in altri. La soluzione è muoversi con un attimo di anticipo e approfittare di un servizio che a conti fatti non è solo economico ma persino comodo.

I servizi di prenotazione online consentono di prenotare ad un costo vantaggioso i fornitori di parcheggio non  ufficiali vicini agli aeroporti, ad esempio con Parkos nella sezione “parcheggi Ciampino” troviamo questi fornitori di parcheggio:

  • Parcheggio Idea Rent Parking da €24.30 a settimana
  • Parcheggio Alta Quota da €30 a settimana
  • Parcheggio Ferrari da €32 a settimana

Mentre nel parcheggio ufficiale dell’aeroporto di Ciampino parcheggiare l’auto per sette giorni costerebbe oltre €90 senza prenotazione e circa €50 con prenotazione online.

Pertanto per evitare brutte sorprese è bene prendere coscienza del costo dei parcheggi ufficiali degli aeroporti, effettivamente più comodi (solitamente situati di fronte al terminal), ma anche notevolmente più costosi.

Un rapido confronto è riportato di seguito. Si prende in esame il costo ufficiale del parcheggio dei servizi aeroportuali. Come base si tiene conto di un periodo di una settimana, l’ordine parte dal più caro a scalare fino al meno caro:

  • Aeroporto Marconi di Bologna: il parcheggio per un posto auto direttamente nello scalo ha un costo di 98 euro alla settimana.
  • Peretola di Firenze: circa 93 euro.
  • EasyParking di Roma Fiumicino: ha un costo quasi analogo a Firenze, si tratta del parcheggio che si trova più in prossimità del terminal.
  • Aeroporto Bari Palese: le cose non cambiano con un costo di circa 90 euro per settimana.
  • Milano Malpensa: più di 70 euro a settimana.
  • Falcone e Borsellino di Palermo Bergamo Orio al Serio: 65 euro a settimana.
  • Venezia-Marco Polo: circa 60 euro.
  • Napoli Capodichino: circa 50 euro è quello più basso di questa selezione, 45 euro in meno rispetto al Marconi di Bologna.

NB: i prezzi si riferiscono a settembre 2018

L’elenco riporta prezzi ufficiali che però hanno una variabilità nel tempo e possono essere modificati anche repentinamente, a causa di condizioni che possono cambiare. Prenotare con anticipo e online in alcuni casi può determinare uno sconto. Talvolta la politica commerciale degli aeroporti contempla sconti per voli week end o in periodi speciali per invogliare la clientela a volare.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

L'autore: Redazione

Redazione del Termometro Politico. Questo profilo contiene articoli "corali", scritti dalla nostra redazione, oppure prodotti da giornalisti ed esperti ospiti sulle pagine del Termometro.
    Tutti gli articoli di Redazione →